Chi siamo


L´Aiop, Associazione Italiana Ospedalità Privata rappresenta 500 Case di cura operanti su tutto il territorio nazionale con oltre 53.000 posti letto di cui 45.000 accreditati con il Servizio sanitario nazionale, 26 centri di riabilitazione con 2.000 posti letto di cui 1.800 accreditati e 41 RSA con 2.800 posti letto tutti accreditati.
Le nostre convinzioni, i nostri impegni

Crediamo nel cittadino, centro e ragion d’essere del sistema sanitario: una conquista dei valori democratici di partecipazione e di responsabilità della civiltà moderna

Crediamo nella libertà di scelta del medico e del luogo di cura da parte del cittadino-paziente, perchè rispettiamo la sua dignità di persona e il suo diritto alla tutela della propria salute

Crediamo che l’emulazione tra le strutture sanitarie in un sistema di competitività regolata é garanzia di qualità delle prestazioni e di razionalizzazione delle risorse finanziarie

Crediamo di dover rispettare la dignità del cittadino-paziente offrendo un servizio che metta al primo posto i caratteri della qualità, della trasparenza, dell’efficacia e dell’umanizzazione delle prestazioni sanitarie

L’ AIOP, per migliorare l’erogazione dei propri servizi sanitari e soddisfare meglio i bisogni dei cittadini, ha curato la redazione di una Carta dei servizi (1995), il Premio della Comunicazione e della Ricerca (2004-2005) e la stesura e la diffusione delle pubblicazioni:

La qualità del servizio nelle Case di cura (1994)
Manuale dell’emergenza (1996)
Manuale di Comunicazione (1997)
Introduzione alla qualità (1997)
Manuale di corretta prassi igienica (1999)
Introduzione delle norme ISO 9000 in sanità (1999)
Accreditamento e remunerazione delle prestazioni dell’ospedalità privata (2000)
Tariffe ospedaliere e accreditamento (2001-2002-2003-2005-2008)
Ospedali & Salute (Rapporto 2003-2012).
Attraverso la Seop pubblica la newsletter Inform@iop e il mensile AiopMagazine

Aderisce a Confindustria e all’UEHP (Union européenne hospitalisation privée).