Search
× Search

Notizie dalla Liguria

Celiachia, malati in aumento anche in Liguria
39013

Celiachia, malati in aumento anche in Liguria

Sono 227 i nuovi casi diagnosticati nel 2013. E’ una patologia che colpisce soprattutto il sesso femminile

Nel 2013, i celiaci censiti in Liguria risultavano 4.216 (1.227 uomini; 2.989 donne): il 2,6% del totale italiano il cui numero complessivo era di 164.492 (47.837 maschi, 115.933 femmine; 15.830 in più del 2012)

Dal confronto con i dati desumibili dalle due annualità precedenti, è emerso anche per il territorio ligure un incremento comune alle restanti aree del Paese fatta eccezione per la Calabria. 

L’aumento dei casi di persone affette da questa patologia è risultato riconducibile – così spiega la Relazione annuale al Parlamento realizzata dalla Direzione Generale per l’Igiene e la Sicurezza degli Alimenti e la Nutrizione e presentata alcuni giorni fa – “alle nuove modalità correlate agli effettivi fruitori dei buoni spesa”. 

Nell’anno in questione, le nuove diagnosi liguri sono state 227 con un differenziale sui dodici mesi antecedenti pari a 2 unità. Altresì la prevalenza della malattia, evidenziata chiaramente nei grafici elaborati per lo studio nazionale, è risultata leggermente superiore rispetto al 2012, attestandosi tuttavia allo 0,26%: pressoché in linea con la media dell’intero Stivale (uguale a 0,27%)

Dei 4.126 celiaci inseriti negli elenchi regionali, soltanto 357 rientravano nelle fasce d’età compresa tra i 3 ed i 10 anni. Fatti due calcoli… sono quindi gli adulti (3.859 i malati) ad essere i maggiormente colpiti. Ma c’è altro. Gli autori del Rapporto, affermano infatti che essendo “la celiachia l’intolleranza alimentare (al glutine, ndr) più frequente, con una prevalenza stimata attorno all’1%”, “è possibile calcolare come nella popolazione italiana il numero di celiaci teorici si aggiri intorno ai 600 mila contro i quasi 165 mila effettivamente diagnosticati a tutto il 2013”. 

IL RAPPORTO SULLA CELIACHIA clicca qui

CHE COS'E' LA CELIACHIA clicca qui

Previous Article Tasso di natalità, nel 2014 in Liguria è stato solo del 6,9 per mille
Next Article Ettore Sansavini eletto Presidente AIOP Liguria

Notizie Aiop Nazionale

Aggiornamento sui lavori del Tavolo ministeriale per il rinnovo del CCNL

Cari Amiche e cari Amici,
desidero condividere con Voi alcuni importanti aggiornamenti in merito all’esito delle due riunioni, che si sono tenute al Ministero della Salute, finalizzate ad individuare un percorso che consenta di addivenire, in modo “sostenibile”, al rinnovo del CCNL dei nostri dipendenti non medici, scaduto oramai da 12 anni.

Rinnovo del CCNL della sanità privata. Il Ministro Speranza convoca al tavolo della trattativa Aiop, Aris e i sindacati

Lungotevere Ripa, 17 settembre 2019

A pochi giorni dal suo insediamento, il neo Ministro della Salute, Roberto Speranza, ha convocato per martedì 17 settembre, presso la sede di Lungotevere Ripa, i rappresentanti del comparto, coinvolti nella trattativa per il rinnovo del Ccnl dei dipendenti delle strutture di diritto privato del Ssn.
Il Presidente nazionale Aiop, Barbara Cittadini, in risposta alla lettera di convocazione del Ministero, ha rilevato che il tema del rinnovo del Ccnl dei dipendenti delle strutture di diritto privato del Ssn è, per tutti gli attori del comparto, di grande importanza.


Recepito il finanziamento per le strutture private delle borse di studio per gli specializzandi

Decreto di individuazione di requisiti specifici concernenti i contratti aggiuntivi a.a. 2018/2019

L’8 luglio 2019, con Decreto Direttoriale n. 1323, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) ha individuato i requisiti specifici che i laureati in medicina, partecipanti al bando di ammissione alle scuole di specializzazione di area sanitaria per l’A.A. 2018/2019, dovranno possedere ai fini dell’ammissione.
Con questo provvedimento è stato, per la prima volta, recepito quanto richiesto da Aiop negli ultimi mesi, con una serie di incontri al MIUR – dei quali gli associati hanno avuto notizia con circolare Aiop n° 042 del 21/03/2019 – e che consente il finanziamento di specifiche borse di studio.

Il Presidente Cittadini e il Direttore Leonardi nei territori Aiop

Continuano gli incontri della Presidenza nazionale con le Sedi regionali

Il 5 giugno, Barbara Cittadini e il Direttore, Filippo Leonardi, hanno incontrato ad Arco di Trento gli associati Aiop delle Province autonome di Trento e di Bolzano, con i loro Presidenti provinciali, Carlo Stefenelli e Paolo Bonvicini.
La Presidente Cittadini ha sottolineato la disponibilità della Sede nazionale ad esaminare specifiche richieste, che abbiano una valenza territoriale, ribadendo che il ruolo della Sede nazionale é quello di dare una risposta coerente alle esigenze degli associati in termini di servizi associativi e di condividere e supportare richieste diffuse e comuni, soprattutto, delle Sedi non strutturate.

RSS
First2345791011Last

Rassegna Stampa Regionale

Articoli delle principali testate giornalistiche nazionali e della stampa locale relativi a sanità, ricerca scientifica e medicina, con una maggior attenzione alla realtà ligure. Il servizio integrale è riservato agli associati Aiop Liguria.

 

Rassegna Stampa Nazionale

RassAiop3HP

La rassegna stampa 
della sanità privata

Servizio riservato agli associati Aiop

Link Istituzionali

Copyright 2021 by Aconet
Back To Top