Search
× Search

Notizie dalla Liguria

Tasso di natalità, nel 2014 in Liguria è stato solo del 6,9 per mille
39812

Tasso di natalità, nel 2014 in Liguria è stato solo del 6,9 per mille

Pubblicato il rapporto Istat. Cresce la speranza di vita alla nascita: donne vicine alla soglia degli 85 anni

Meno nascite e decessi, fecondità ferma e sopravvivenza in aumento. E’ questo l’incipit riassuntivo che l’Istat utilizza per “scattare” la fotografia degli indicatori demografici 2014, pubblicati alcuni giorni fa.

Ma procediamo con ordine.

Il tasso di natalità del Paese scende dall’8,5 per mille del 2013 all’8,4, mentre quello riferito alla mortalità passa al 10 per mille al 9,8.

A detenere il primato di natalità è il Trentino Alto Adige (9,9), mentre la regione Liguria si colloca nella fascia più bassa (6,9) accanto a Sardegna, Molise e Basilicata. Alla Liguria spetta anche il tasso di mortalità più alto di tutto lo Stivale (13,2 per mille) e quindi il differenziale d’incremento più sfavorevole (-6,3) se rapportato alla media italiana del -1,4.

Spostando l’attenzione all’indicatore che registra il numero medio dei figli per donna, la Liguria si evidenzia per essere la realtà territoriale a minor prolificità (1,35) del Nord (1,24 se riferito alle sole italiane).

Nel 2014 il miglioramento delle condizioni di sopravvivenza, spiega l’Istat, ha portato con sé un nuovo aumento della speranza di vita alla nascita: 80,2 anni per gli uomini; 84,9 anni per le donne. Dati confermati in pieno nel caso della Liguria.

Infine, al 1° gennaio 2015, concludono gli estensori del rapporto, l’età media della popolazione nel Belpaese ha raggiunto i 44,4 anni.

Previous Article Gravemente obesi, ICLAS Rapallo attiva il percorso di cura ambulatoriale e ospedaliero
Next Article Celiachia, malati in aumento anche in Liguria

Notizie Aiop Nazionale

Il Presidente Cittadini e il Vicepresidente Biagi incontrano il Direttore generale dell’AGENAS Domenico Mantoan

Il 4 settembre u.s, a Roma, presso la sede dell’Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali - Agenas, si è tenuto l’incontro con il Direttore Generale, Domenico Mantoan. Erano presenti, per Aiop, il Presidente Nazionale Barbara Cittadini, il Vicepresidente Bruno Biagi, e il Responsabile dell’Ufficio Studi della Sede Nazionale Angelo Cassoni.


Ridurre le liste d’attesa

La componente di diritto privato del SSN disponibile e pronta ad aumentare i ricoveri fino al 60% e le prestazioni ambulatoriali fino al 90%

Le strutture della componente di diritto privato del Servizio Sanitario Nazionale sarebbero in grado, da subito, di incrementare i ricoveri da un minimo del 40 a un massimo del 60 e le prestazioni di carattere ambulatoriale da un minino del 45 a un massimo del 90 rispetto agli attuali livelli di erogazione. La variabilità delle percentuali di incremento dipende, ovviamente, dalla situazione delle singole regioni ma, in generale, su tutto il territorio nazionale, questa disponibilità potrebbe contribuire a una notevole riduzione delle liste d’attesa.


È il momento di progettare la sanità del futuro

Un’esperienza dalla quale trarre insegnamenti, che devono essere utili a tutti.
Dobbiamo guardare con questo atteggiamento alla fase più critica dell’emergenza Covid-19 : una sfida inedita e drammatica, che ha messo a dura prova il nostro SSN. Per quanto attiene la componente di diritto privato del SSN, l’insegnamento appreso non è altro che la conferma di quanto già sapevamo e che è sancito dal nostro ordinamento: il Sistema Sanitario Nazionale è uno solo, composto da due diverse anime. L’unità del SSN è la premessa imprescindibile sulla quale costruire il futuro della nostra sanità.


RSS
124678910Last

Rassegna Stampa Regionale

Articoli delle principali testate giornalistiche nazionali e della stampa locale relativi a sanità, ricerca scientifica e medicina, con una maggior attenzione alla realtà ligure. Il servizio integrale è riservato agli associati Aiop Liguria.

 

Rassegna Stampa Nazionale

RassAiop3HP

La rassegna stampa 
della sanità privata

Servizio riservato agli associati Aiop

Link Istituzionali

Copyright 2021 by Aconet
Back To Top