Search
× Search

Notizie dalla Liguria

Celiachia, malati in aumento anche in Liguria
39013

Celiachia, malati in aumento anche in Liguria

Sono 227 i nuovi casi diagnosticati nel 2013. E’ una patologia che colpisce soprattutto il sesso femminile

Nel 2013, i celiaci censiti in Liguria risultavano 4.216 (1.227 uomini; 2.989 donne): il 2,6% del totale italiano il cui numero complessivo era di 164.492 (47.837 maschi, 115.933 femmine; 15.830 in più del 2012)

Dal confronto con i dati desumibili dalle due annualità precedenti, è emerso anche per il territorio ligure un incremento comune alle restanti aree del Paese fatta eccezione per la Calabria. 

L’aumento dei casi di persone affette da questa patologia è risultato riconducibile – così spiega la Relazione annuale al Parlamento realizzata dalla Direzione Generale per l’Igiene e la Sicurezza degli Alimenti e la Nutrizione e presentata alcuni giorni fa – “alle nuove modalità correlate agli effettivi fruitori dei buoni spesa”. 

Nell’anno in questione, le nuove diagnosi liguri sono state 227 con un differenziale sui dodici mesi antecedenti pari a 2 unità. Altresì la prevalenza della malattia, evidenziata chiaramente nei grafici elaborati per lo studio nazionale, è risultata leggermente superiore rispetto al 2012, attestandosi tuttavia allo 0,26%: pressoché in linea con la media dell’intero Stivale (uguale a 0,27%)

Dei 4.126 celiaci inseriti negli elenchi regionali, soltanto 357 rientravano nelle fasce d’età compresa tra i 3 ed i 10 anni. Fatti due calcoli… sono quindi gli adulti (3.859 i malati) ad essere i maggiormente colpiti. Ma c’è altro. Gli autori del Rapporto, affermano infatti che essendo “la celiachia l’intolleranza alimentare (al glutine, ndr) più frequente, con una prevalenza stimata attorno all’1%”, “è possibile calcolare come nella popolazione italiana il numero di celiaci teorici si aggiri intorno ai 600 mila contro i quasi 165 mila effettivamente diagnosticati a tutto il 2013”. 

IL RAPPORTO SULLA CELIACHIA clicca qui

CHE COS'E' LA CELIACHIA clicca qui

Previous Article Tasso di natalità, nel 2014 in Liguria è stato solo del 6,9 per mille
Next Article Ettore Sansavini eletto Presidente AIOP Liguria

Notizie Aiop Nazionale

Un'opportunità da non perdere

Il DL semplificazione prevede che, entro il 30 aprile p.v., le aziende farmaceutiche versino 2.378 milioni di euro, in termini di ripiano della spesa farmaceutica del SSN per gli anni 2013-2017.
Dopo il 31 maggio queste risorse potranno essere ripartite alle Regioni e alle Provincie autonome, con decreto del Ministro dell’Economia, sentita l’AIFA e d’intesa con la Conferenza Stato-Regioni.

Accordo tra Fasi, Aiop, Federanisap, Aris e Agespi per l’ottimizzazione delle prestazioni sanitarie integrative

Milano, 7 febbraio 2019

Il 7 febbraio, nell’ambito di Connext-Confindustria, il primo evento di partenariato industriale, in programma a Milano, è stato presentato l’accordo sottoscritto tra Fasi, il Fondo assistenza sanitaria integrativa dei dirigenti italiani e le Associazioni di categoria Aiop (Associazione Italiana Ospedalità Privata), Federanisap (Federazione Nazionale delle Associazioni Regionali o Interregionali delle Istituzioni Sanitaria Ambulatoriale Private), Aris (Associazione religiosa Istituti Socio Sanitari) e AGeSPI (Associazione gestori servizi socio sanitari e cure post intensive).

Necessaria una maggiore erogazione di prestazioni a livello regionale e risorse per il rinnovo dei contratti

Comunicato stampa del 23 gennaio 2019 a seguito della dichiarazioni del Ministro Grillo sul tavolo di lavoro per il Patto per la Salute

“Auspico che il nuovo Patto per la Salute tenga nella dovuta considerazione, tra i tanti temi, due che, a nostro avviso, sono prioritari: la possibilità per le Regioni, nel rispetto delle risorse assegnate alle stesse, di erogare maggiori prestazioni sanitarie e servizi aggiuntivi per ovviare alla criticità delle liste d’attesa e che queste possano essere garantite dalle nostre strutture, in tempi rapidi, con costi certi e qualità verificabile; la possibilità, sempre per le Regioni, di utilizzare le proprie risorse per il doveroso rinnovo del contratto dei lavoratori che operano nella componente privata del Servizio sanitario".


RSS
First567810121314Last

Rassegna Stampa Regionale

Articoli delle principali testate giornalistiche nazionali e della stampa locale relativi a sanità, ricerca scientifica e medicina, con una maggior attenzione alla realtà ligure. Il servizio integrale è riservato agli associati Aiop Liguria.

 

Rassegna Stampa Nazionale

RassAiop3HP

La rassegna stampa 
della sanità privata

Servizio riservato agli associati Aiop

Link Istituzionali

Copyright 2021 by Aconet
Back To Top