Search
× Search

Notizie dalla Liguria

Riprende il dialogo Aiop-Aris con le Organizzazioni Sindacali

Il rinnovo del Contratto nazionale del personale non medico, che opera nella componente di diritto privato del Ssn è, da sempre, un’assoluta priorità per Aiop e Aris, e non è mai stato messo in discussione, nel rispetto dei legittimi interessi delle parti. A seguito dell’improvvisa interruzione delle trattative, avvenuta il 27 gennaio scorso, Barbara Cittadini, Presidente nazionale Aiop e Padre Virginio Bebber, Presidente nazionale Aris, hanno avviato immediati contatti con tutti gli interlocutori istituzionali, ribadendo l'assoluta volontà di rispettare gli impegni assunti nei confronti degli oltre 100mila lavoratori che ogni giorno, con grande professionalità, consentono agli italiani di avere una risposta alla propria domanda di salute, tenuto conto delle esigenze delle strutture rappresentate.

Il cammino verso il rinnovo del CCNL del personale non medico ha compiuto un nuovo passo in avanti

Forte segnale di responsabilità da parte dell’Assemblea AIOP

L’Assemblea generale dell’Aiop, convocata a Roma il 22 gennaio u.s., per esprimersi sul tema del rinnovo del CCNL, ha ribadito la volontà di definire, in tempi rapidi, l’intesa per il rinnovo del contratto del personale non medico della componente di diritto privato del Ssn, nel rispetto degli accordi e dei risultati con le Istituzioni e le Organizzazioni sindacali.
RSS
1345678910Last

Notizie Aiop Nazionale

Rideterminazione fiscale delle “stock option”
154

Rideterminazione fiscale delle “stock option”

La risposta dell’Agenzia delle Entrate in materia di rideterminazione delle stock option.

David Trotti, consulente Sede Nazionale

Con la risposta n.118/2024 l’Agenzia delle Entrate si pronuncia sulla rideterminazione del valore fiscale delle stock option. La rideterminazione, prevista per i contribuenti che detenevano al 1° gennaio 2002 titoli, quote o diritti non negoziati in mercati regolamentati, comprende la possibilità di considerare il costo o valore di acquisto alla data predetta. Oltre a riepilogare l’impianto normativo, l’Agenzia delle Entrate chiarisce che la disciplina della rideterminazione è applicabile anche ai diritti di opzione esclusivamente ai fini della determinazione della plusvalenza realizzata mediante cessione a titolo oneroso. Quindi il presupposto per usufruire del valore rideterminato è che i titoli siano suscettibili di produrre una plusvalenza.

Previous Article Pubblicati Decreti MinSal conferma carattere scientifico IRCCS
Next Article Illecito utilizzare software per monitorare le prestazioni dei dipendenti
Please login or register to post comments.

Rassegna Stampa Regionale

Articoli delle principali testate giornalistiche nazionali e della stampa locale relativi a sanità, ricerca scientifica e medicina, con una maggior attenzione alla realtà ligure. Il servizio integrale è riservato agli associati Aiop Liguria.

 

Rassegna Stampa Nazionale

RassAiop3HP

La rassegna stampa 
della sanità privata

Servizio riservato agli associati Aiop

Link Istituzionali

Copyright 2024 by Aconet srl
Back To Top