Search
× Search

Notizie dalla Liguria

Riprende il dialogo Aiop-Aris con le Organizzazioni Sindacali

Il rinnovo del Contratto nazionale del personale non medico, che opera nella componente di diritto privato del Ssn è, da sempre, un’assoluta priorità per Aiop e Aris, e non è mai stato messo in discussione, nel rispetto dei legittimi interessi delle parti. A seguito dell’improvvisa interruzione delle trattative, avvenuta il 27 gennaio scorso, Barbara Cittadini, Presidente nazionale Aiop e Padre Virginio Bebber, Presidente nazionale Aris, hanno avviato immediati contatti con tutti gli interlocutori istituzionali, ribadendo l'assoluta volontà di rispettare gli impegni assunti nei confronti degli oltre 100mila lavoratori che ogni giorno, con grande professionalità, consentono agli italiani di avere una risposta alla propria domanda di salute, tenuto conto delle esigenze delle strutture rappresentate.

Il cammino verso il rinnovo del CCNL del personale non medico ha compiuto un nuovo passo in avanti

Forte segnale di responsabilità da parte dell’Assemblea AIOP

L’Assemblea generale dell’Aiop, convocata a Roma il 22 gennaio u.s., per esprimersi sul tema del rinnovo del CCNL, ha ribadito la volontà di definire, in tempi rapidi, l’intesa per il rinnovo del contratto del personale non medico della componente di diritto privato del Ssn, nel rispetto degli accordi e dei risultati con le Istituzioni e le Organizzazioni sindacali.
RSS
1345678910Last

Notizie Aiop Nazionale

Comitato per la salute e sicurezza sul lavoro: MinSal apre lavori
795

Comitato per la salute e sicurezza sul lavoro: MinSal apre lavori

Martedì 21 maggio u.s., presso il Ministero della Salute si è riunito il Comitato per l’indirizzo e la valutazione delle politiche attive e il coordinamento nazionale delle attività di vigilanza in materia di salute e sicurezza sul lavoro presieduto dal Ministro della Salute.

Martedì 21 maggio u.s., presso il Ministero della Salute si è riunito il Comitato per l’indirizzo e la valutazione delle politiche attive e il coordinamento nazionale delle attività di vigilanza in materia di salute e sicurezza sul lavoro presieduto dal Ministro della Salute.

In particolare, il Comitato è composto da:

  • Direttore Generale della competente Direzione Generale; 
  • i Direttori dei competenti uffici del Ministero della salute; 
  • due Direttori Generali delle competenti Direzioni Generali del Ministero del lavoro e delle politiche sociali; 
  • il Direttore Centrale per la Prevenzione e la sicurezza tecnica del Dipartimento dei Vigili del fuoco e del soccorso pubblico del Ministero dell’interno; 
  • il Direttore Generale della competente Direzione Generale del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti; 
  • il Coordinatore della Commissione Salute della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome; 
  • quattro rappresentanti delle regioni e province autonome di Trento e di Bolzano individuati per un quinquennio in sede di Conferenza delle regioni e delle province autonome. 

Inoltre, al Comitato partecipano, con funzione consultiva, tre rappresentanti dell’INAIL

 

Ad aprire i lavori è stato il Ministro della Salute, Orazio Schillaci, che ha affermato:

“La tutela dei lavoratori costituisce un determinante importante di salute oltre a essere un imperativo di sicurezza. La salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro sono una priorità e necessitano di un’azione sinergica tra istituzioni, come quelle rappresentate nel Comitato. Nonostante l’attuale straordinario momento di innovazione tecnologica, di connettività e di digitalizzazione stia determinando una complessa trasformazione di tutti i processi lavorativi, continuano tragicamente a verificarsi infortuni sul lavoro in ambiti produttivi tradizionali. Sono evidenti, dunque, il ruolo e la responsabilità di questo Comitato che, già dopo il periodo pandemico, ha ripreso le proprie attività producendo documenti di particolare rilevanza e utilità per gli sviluppi futuri. Ora più che mai è necessario che finalizzi le proprie attività per individuare una specifica strategia nazionale in materia di promozione e tutela della salute e sicurezza sul lavoro, favorendo interventi di prevenzione efficaci, nell’ottica di una collaborazione sempre più virtuosa e fruttuosa tra le amministrazioni”.

 

QUI il comunicato.

 

Previous Article Indagine conoscitiva emergenza-urgenza: Conferenza stampa Camera
Next Article Strutture pubbliche e private, istituti penitenziari e regioni: MinSal pubblica codici
Please login or register to post comments.

Rassegna Stampa Regionale

Articoli delle principali testate giornalistiche nazionali e della stampa locale relativi a sanità, ricerca scientifica e medicina, con una maggior attenzione alla realtà ligure. Il servizio integrale è riservato agli associati Aiop Liguria.

 

Rassegna Stampa Nazionale

RassAiop3HP

La rassegna stampa 
della sanità privata

Servizio riservato agli associati Aiop

Link Istituzionali

Copyright 2024 by Aconet srl
Back To Top